Categoria articoli: Altri articoli

Bronchiectasia quadro patologico

Bronchiectasia quadro patologico Una dilatazione anomala e permanente dei bronchi tende a provocare lo sviluppo di una condizione patologica nota come bronchiectasia, con cui si fa riferimento specificatamente ad malattia cronica di natura congenita oppure acquisita. La patologia anche se raramente può essere presente dalla nascita a causa di una malformazione delle vie respiratorie, tra […]
Continua..

Pubblicità

Streptococchi mutanti nutrizionali definiti Abiotrophia

Streptococchi mutanti nutrizionali definiti Abiotrophia Si possono riscontare in alcuni casi episodi di infezioni sostenute da streptococchi mutanti nutrizionali (nutritional variant streptococci o NVS) definiti Abiotrophia ossia delle varianti batteriche che per vivere hanno bisogno di piridossale, in genera la loro presenza è dovuta ad una scarsa risposta al trattamento antibiotico. Gli streptococchi del genere […]
Continua..

Pubblicità

Sindrome delle fascicolazioni benigne cosa comporta

Sindrome delle fascicolazioni benigne cosa comporta Tra gli agenti infettivi spesso coinvolti nel quadro patologico della sindrome delle fascicolazioni benigne (SFB o BFS, Benign fasciculation syndrome)  bisogna segnalare anche lo Streptococcus pyogenes, anche se si tratta nella maggioranza dei casi di una sindrome idiopatica. Il soggetto colpito da questa patologia risente di lievi contrazioni spontanee, […]
Continua..

Pubblicità

Specie di Bacteroides quali infezioni può veicolare

Specie di Bacteroides quali infezioni può veicolare Tra i microrganismi presenti come commensali del tratto intestinale e di quello urogenitale dell’uomo come anche di altri animali, non bisogna trascurare la specie di Bacteroides che tende a localizzarsi anche nella cavità orale e nelle feci umane. Questi batteri, che possono essere sia mobili che non mobili […]
Continua..

Pubblicità

Angiomatosi bacillare quadro clinico

Angiomatosi bacillare quadro clinico Il coccobacillo gram negativo bartonella henselae, o più raramente da bartonella quintana, è responsabile dell’angiomatosi bacillare detta anche angiomatosi batterica oppure angiomatosi epitelioide, una malattia infettiva che causa la proliferazione non neoplastica di piccoli vasi sanguigni della cute, dei linfonodi e degli organi viscerali, nei pazienti con AIDS e neo soggetti […]
Continua..

Pubblicità

Difterite complicanze

Difterite complicanze Si deve intervenire con una cura specifica ed adeguata per favorire la guarigione in caso di difterite per evitare che possano sorgere delle complicanze.  Un’infezione batterica veicolata dal batterio Corynebacterium diphtheriae attiva il suo focus infettivo a livello delle mucose della gola, il batterio della difterite può essere trasmesso tramite l’inalazione di microgoccioline […]
Continua..

Pubblicità

Klebsiella infezioni veicolate all’uomo

Klebsiella infezioni veicolate all’uomo I membri del genere Klebsiella in quanto patogeni opportunisti possono provocare diversi infezioni a carico del tratto urinario, dell’apparato respiratorio, possono venir infettati anche i cateteri, le ustioni, le ferite chirurgiche ed il circolo del sangue. Questi microrganismi appartengono alla famiglia delle Enterobacteriaceae capaci di colonizzare diversi distretti del corpo umano […]
Continua..

Pubblicità

Cisti da echinococco

Cisti da echinococco Le larve della tenia di echinococco possono infettare l’uomo attivando l’echinococcosi del fegato, chiamata anche cisti da echinococco, una malattia che viene trasmessa all’uomo dagli animali, in particolare dalle pecore, che rappresentano l’ospite intermedio, ma anche dal cane che è l’ospite definitivo. La forma più comune di questo genere di infezione è […]
Continua..

Pubblicità

Sindrome stafilococcica della cute ustionata come si evidenzia

Sindrome stafilococcica della cute ustionata come si evidenzia In presenza di una reazione all’infezione stafilococcica cutanea, dove la pelle evidenzia la comparsa di vescicole e va incontro a desquamazione assumendo il caratteristico aspetto della pelle ustionata, si parla di sindrome stafilococcica della cute ustionata. Questa condizione patologica si palesa non solo con questo genere di […]
Continua..

Pubblicità

Treponema responsabile della sifilide

Treponema responsabile della sifilide Il genere di batteri Treponema è responsabile della sifilide, va precisato che dell’agente batterico esistono due specie differenti: Treponema pallidum, che causa la sifilide; Treponema carateum coinvolto nell’insorgenza della pinta. A proposito del Treponema pallidum va sottolineata la sua virulenza da ascrivere a degli specifici fattori rappresentati dalla presenza dell’enzima idrolitico […]
Continua..

Pubblicità